giovedì 11 agosto 2022

Netflix

 Netflix, è un " posto" meraviglioso, dove puoi attingere idee fantastiche e deliziarti in piccole finzioni ben lontane, per ovvi motivi, dalla cinematografia porno. 
Ho apprezzato "sex education" che parla agli adolescenti in modo leggero ma chiaro di tutto quello che non sanno e che nessuno gli spiega. L'ho anche consigliato a n°1, che è nell'età giusta.
Ho apprezzato "Bonding" che butta un occhio in un mondo molto molto sconosciuto.
Ho apprezzato "sex!fy" che fa luce su quanto siamo indietro sulla libertà sessuale e su quanta ignoranza ci sia ancora.
Ho apprezzato "Goop", famoso per la storia della candela all'odore di vagina, e che invece va a sfiorare problematiche di coppia varie, in modo tale che " non ti senti più solo se le hai anche tu e che sono risolvibili se ti fai aiutare". Anzi lo consiglierei a tutti i signori che non hanno più una vita sessuale con la propria signora o non ha mai funzionato per il verso giusto.
Ho apprezzato " non c'è due senza..." film spagnolo ambientato per una notte in un club del sesso, dove varie dinamiche sentimentali e sessuali si sviluppano si avvinghiano e si risolvono tutte in un lieto fine. Tra, l'altro i film spagnoli che parlano di sessualità a me piacciono sempre perché lo fanno con leggerezza ed allegria senza perdere sincerità e serietà.
E ultimo solo per questioni di tempo  ho apprezzato "come costruire una sex room": una panoramica su vari aspetti di come si vive la sessualità, non solo di coppia e quanto sia importante poter creare un ambiente reale e temporale per godersi l'un l'altro.
Da tutte queste serie, ho imparato qualcosa di nuovo e tratto ispirazione,ma la cosa più importante è che portano la sessualità con problematiche e sfumature varie nella quotidianità. È una bella sfida: se da una parte ci sono persone come me e come voi che passate di qui e leggete, che all'argomento ci pensano e magari vanno avanti nell'approfondirne la conoscenza, c'è anche chi lo rifiuta e rifugge, ma vai a sapere se solo alle apparenze o nel profondo.

Nessun commento:

Posta un commento