lunedì 30 dicembre 2013

Cogliere la palla al balzo

23 dicembre, antivigilia di Natale: come tanti vado a fare le ultime compere, nella fattispecie delle cibarie "fresche", quelle che non puoi prendere in stra-largo anticipo, tipo i salumi.
Al banco gastronomia c'è il salumiere simpatico, quello che fa le chiacchiere interessanti, quello che mi raccontò di essere stato spedito "in culo al mondo" perchè scoperto a letto con la figlia del capo. Poi finita la luuunga trasferta tornò a casa e alla figlia del capo gli diede un'altra ripassatina, e il contratto di lavoro finì.
Non è un adone, ma magari all'epoca si difendeva bene, come fanno intuire i suoi occhi azzurri che tra occhiali, distanza e rincoglionimento della sottoscritta, paiono ancora vispocci, però ha tutta la mia stima per il racconto di cui sopra ( che tra l'altro non mi ricordo più come venne fuori).
Ebbene ieri mi serve lui. Prendo 2 etti di questo 2 di quell'altro, un pezzetto di quell'altro ancora e il pacchetto è pronto.
Mi viene difficile descrivere ciò che è successo in non più di 3 secondi d'orologio.
Tra un grazie e un buone feste mi accorgo che prendo il pacchetto con una mano sola e senza volerlo appoggio la mia mano sulla sua. Giuro senza volerlo. La logica avrebbe suggerito il prendere il pacchetto con 2 mani sui lati, ed invece lo prendo con una sola ritrovandomi nella situazione "rischio caduta del pacchetto" già  imbarazzante di suo ancor più dal contatto fisico delle mani.
Avverto l'imbarazzo in quel picosecondo del " oddio ora penserà che ce sto a provà!" (tutto sommato non sto cercando uno che mi sbatta clandestinamente)  e il pico secondo successivo realizzo che " oddio famoglielo credere davero". Così per prendere il pacchetto accarezzo lentamente e delicatamente il dorso della sua mano, e contemporaneamente lo guardo ben dritto negli occhi sorridendo ed augurando di nuivo buone feste.
Era davvero da tanto tempo che non facevo un gesto così civettuolo, da quando per farmi assumere mi feci vedere dal responsabile del personale allacciarmi i sandali coi lacci lunghi con gesti molto lenti girando attorno alla caviglia molto ben esposta. Al responsabile del personale cadde la mascella e mi assunse ( per poi "mobbarmi" una volta incinta). Il salumiere non ha fatto una piega: o non se ne è accorto o sa fingere molto bene.

Avevo detto che non estraevo il 31, ma il post di Buon Anno ve lo devo fare e già che ci sono faccio pure un estrazione "corposa" ( altrimenti finiamo a Pasqua!), perciò state in campana che magari qualcuno vince!


http://www.youporn.com/watch/507379/creampied-horny-blonde/?from=related3&al=2&from_id=507379&pos=3

categorie:  Blonde, Brunette, cream pie

sabato 28 dicembre 2013

Riepiloghiamo

Temo, che parlandone nei commenti si perdano troppo i premi.

Fino ad oggi (che è Sabato e  non si estrae) sono uscite le seguenti categorie: Anal, DP, Blowjob, Cumshots, Masturbate, BigTits, POV,Asian, Ebony, HD, Cunnilingus, Fingering, Kissing, Lesbian, Facial, Milf, Hentai.

Ha fatto ambo Wutternach
Hanno fatto terno il 24 dicembre Atrox ( dichiarato) Mastro de Sade e La Rossa ( non dichiarati). Come avevo scritto nei commenti la post del 24, se i terni non fossero stati dichiarati entro il 27 mattina sarebbero andati persi e dati ai successivi.

Ora si va per la quaterna! Penso anche di velocizzare il gioco altrimenti ce lo trasciniamo fino a Pasqua!

venerdì 27 dicembre 2013

curiosità pericolose?

Ok inizio a preoccuparmi.
O forse no: diciamo che forse c'è solo da prendere consapevolezza.
Sabato scorso io e Sir siamo andati a fare un giro in un porno shop che hanno aperto da poco: in realtà si sono semplicemente trasferiti, ma prima, dove c'è ora il porno shop c'era un bar trattoria.
Non è il primo e non sarà l'ultimo, ma questo mi è piaciuto, sia per come ha esposta la merce, sia per il tizio che sembra solare e felice anzichè un sesso represso.
Le solite sezioni: gadget erotici, falli e vibratori, abbigliamento ( tanto e con delle tutine deliziose!), video, e l'immancabile sezione... Sadomaso? Giuro, con tutto quello che sto leggendo non so nemmeno se sia più una definizione valida, ma per capirci, si parla di maschere, manette, fruste e frustini.
Ecco mi sono fermata lì davanti ai frustini, memore della mia fantasia.
Li ho osservati a lungo, scartando quelli che meno mi parevano "frustini": quelli con le manine o i cuori terminali, non mi fanno di frustino nel senso stretto del termine, forse perchè sono legata alla concezione del frustino da equitazione. Ho preso quello che mi pareva più attinente alla mia idea di frustino, l'ho soppesato toccato, e l'ho agitato e no mi ha detto nulla.
Poi ho preso quello che io conosco come " frustino da dressage", più lungo, senza palette finali terminale in corda libera, flessibile, l'ho agitato in aria con un colpo secco di polso e il sibilo. Quel sibilo. Quel sibilo mi ha scossa, mi ha fatto venire la pelle d'oca, mi ha "emozionata esattamente là".
Non sono spaventata dall'idea di essermi eccitata per il sibilo di un frustino da dressage, ma mi sto chiedendo se sia una risposta fisica alla mia curiosità verso un mondo particolare quale è il bdsm e soprattutto in che ruolo.

Credo che mi serva il parere di esperti.

Intanto che attendo il loro intervento facciamo le estrazioni della tombola.

http://www.youporn.com/watch/7754998/sexy-housewife-loves-my-cock/

categorie Facial e Milf

http://www.youporn.com/watch/9041881/awesome-porn-drawn-movie/

categoria Hentai



martedì 24 dicembre 2013

lunedì 23 dicembre 2013

Ciao, vado a fare la spesa!

In compagnia.

In compagnia di palline di kegel e plug anale, così giusto per non andare a fare la solita spesa.
Deliziosa compagnia, ti fanno sentire, come dire "completa", in modo molto molto discreto. Di fatto mi chiedevo quante altre donne magari sono in giro come me indossando "le stesse cose"?
Sedersi in macchina e sistemarsi per far scivolare dentro meglio il plug anale: oh sì che bella sensazione. Contraggo anche un po' la parete vaginale per sentire le palline: sbattono contro il plug: che concerto di deliziose percussioni.
L'unica cosa che mi preoccupa un po' è che le palline di kegel, distraendomi, fuoriescano e vadano a stimolare il clitoride: se vaginalmente sono lenta, clitoridea rischio di avere un orgasmo, che ne so, davanti al bancone dei surgelati. Ma non accade: Il plug s'incastra tra l'una e l'altra e le blocca in vagina.
Scendo dalla macchina e sussulto perchè mi salutano: vergogna o semplice rapimento dei sensi? non lo so, ma faccio subito mente locale che NESSUNO può sapere il mio segreto. Tranquilla di questo, vado: carrello alla mano e via a passeggiare tra gli scaffali.
Magnifico: puoi camminare lentissima, facendo finta di cercare qualcosa, mentre in realtà stringi le gambe l'una contro l'altra comprimendo plug e palline, e perchè no contraendo ad ogni passo la vagina e il culo per assaporare meglio le delicate carezze che questi due piccolissimi oggetti mi regalano. Oppure a gambe rilassate lasciandoli scivolare in su e in giù. Ah che deliziose attenzioni! Il plug mi fa venire una dannata voglia di essere scopata di culo senza riserva alcuna con colpi che cerchino di andare sempre più in profondità: dio quanto mi piace questo giochino! Penso che quando arriverò a casa mi butterò sul letto e mi masturberò il culo ma non so ancora con cosa, anche perchè da sola masturbarsi il culo non è facilissimo. Mi faccio prendere anche dalla fantasia dello sconosciuto che mi sbatte dietro ad un angolo: accidenti mi bagno sempre di più, sentendo la cucitura dei jeans che sbatte sul clitoride e non ho ancora finito di fare la spesa! Mi sento davvero porca e rimpiango che Sir sia al lavoro!
Ecco, ho finito. Carico la spesa e vado  a casa, accomodandomi di nuovo sul sedile per prendere dentro meglio il plug. sono talmente eccitata e vogliosa che il manovrare i pedali si riflette benissimo sui movimenti della vagina accarezzandomi sulle palline.
A casa scelgo di scrivere prinma a voi eccitatissima e vestita "ballando sulla sedia", masturbandomi leggermente culo vagina e clito sulla seduta della sedia.

Secondo voi come è andata a finire?

eccovi anche le estrazioni della tombola:

http://www.youporn.com/watch/714945/hot-asian-babe-double-blowjob/

categoria Asian

http://www.youporn.com/watch/8603759/ebony-babe-fucked-on-the-beach-kemaco-studio/?from=categ

categorie Ebony, HD

venerdì 20 dicembre 2013

Piccoli accorgimenti sulla tombola ed estrazione con ben 3 filmati!

E dopo l'ambo di Wutternach si va per la terna! Secondo le regole che conosco io ( e ammetto di averne sentite varie) ora chi ha preso un premio minore può reclamare solo la tombola. Tutti d'accordo?

Riflettevamo io e Sir, sul fatto che bene o male vi connettete in orario da ufficio: che adorabili porcellini da scrivania che siete.
Perciò, tenendo ben presente la vostra assenza durante il fine settimana, abbiamo deciso che di sabato e domenica non si estrae.
Estrarremo il 23 e il 24, il 25 e 26 no, il 27 sì, 28 e 29 no, 30 sì, 31 e 1 no.

Pensavamo anche un altra cosa. Noi non ci aspettavamo un così grande successo e se l'avessimo anche solo lontanamente immaginato forse vi avremmo chiesto un pagamento reale in euro da donare in beneficienza, tipo 1 euro a cartella da donare all'AIRC. Ma forse ora è tardi e scortese chiedervelo.

Ora Giochiamo!

Per non tirare troppo in lungo, visto che le feste e i fine settimana ci portano via un sacco di giorni per estrarre oggi prendiamo tre categorie!

http://www.youporn.com/watch/7633998/horny-young-skinny-blonde-babe-fucks-her-pussy-and-ass-to-orgasm/ 

categoria unica Masturbate

http://www.youporn.com/watch/8116756/big-tit-brunette-bartender-mackenzee-pierce-fucks-a-regular/

Categoria Unica Big Tits

http://www.youporn.com/watch/7937439/i-want-to-suck-your-cock-right-now-wildlife/

Categoria POV


giovedì 19 dicembre 2013

Ipotesi sullo stato di MILF ed estrazione della tombola

Il commento di Slove al post "ripassatine" merita una risposta lunga ed articolata rigurado le MILF: Mother I'd Love to Fuck.
L'acronimo è scomponibile in 2 concetti fondamentali: Mother e I'd love to Fuck. Partiamo dall'ultimo.
L'idea che mi possa piacere una tanto da scoparmela non vuol certo significare che la signora sia desiderosa di avventure, o affamata, come la famigerata MILF del film American Pie, ma semplicemente che a me, m'ispira.
L'altro concetto "Mother" per quanto espresso con una sola parola è forse il più vasto. Ha figli, nel caso specifico 3, un marito (non faccio differenza se sposati o no), probabilmente anche un lavoro ( oppure è una che si cura tanto di sè sa da sembrare pronta per andare in un ufficio quando porta solo i bimbi a scuola), e in tutto questo il carico di stanchezza, responsabilità, stress, che si può avere, anche se questa Lei in questione sorride sempre. E' quindi anche moglie, con doveri coniugali che non è dato sapere se sono piaceri o penose adempienze che si glisserebbero volentieri e soprattutto donna, tendenzialmente etero, non ci è dato sapere se bisex.

Fatta questa disamina puramente ipotetica su un generico stato di MILF, se non c'è quanto meno una predisposizione bisex il fascino della conquista rimane un sogno, e mi rimane di accontentarmi di offrirle un caffè sempre ammesso che non si sia danantamente "di corsa" e non ci sia il tempo per farselo. Così magari scopro anche come si chiama.

Per la tombola avrei voluto un video con categoria MILF, ma la sorte non mi ha sorriso ed è venuto questo:

http://www.youporn.com/watch/561749/massive-facial-on-german-girl/

categorie, Blowjob, Cumshots


mercoledì 18 dicembre 2013

Tombola prima estrazione

Eccoci alla prima estrazione!

la funzione random video di youporn ha prodotto questo risultato:

http://www.youporn.com/watch/722896/blonde-takes-on-two-throbbing-dicks-future-works/

che ha come categorie ( i tag non contano!) Anal e DP.

I video verranno messo solo come link.

c'è qualcuno che ha fatto Ambo?


domenica 15 dicembre 2013

Tombola!

Io e Sir ( ma più io) ci siamo presi bene per organizzare un classico gioco natalizio, la tombola!

E vorremmo farla con chi passa di qui.

La tombola avrà naturalmente dei premi, che per motivi di riservatezza ed organizzazione potranno essere solo via posta elettronica. Premi "in natura" li abbiamo esclusi: troppo complicati da organizzare e soprattutto a noi piace conoscere le persone e  non andarci a letto perchè hanno vinto un gioco.
Ovviamente la tombola è a tema, e per aiutarci abbiamo preso le categorie di you porn, un bell'elenco già pronto.
Sir, ha creato con un programma random una serie di venti cartelle che potrete vedere alla fine del post.
Nella tombola tradizionale si "pagano" le cartelle: noi non vi chiediamo soldi, perchè non è finalizzata a guadagnarci, ma solo per divertirsi, però vi chiediamo di dire quali cartelle seguite commentando in questo post, in modo da escludere doppioni, e se serve ne faremo altre ;) (massimo 2 a testa)

Estrazioni: beh le facciamo usando you porn!
Ogni giorno segnaleremo un video, già che c'è una bella funzione random per vederli, e le prime due categorie assegnate al video tra quelle scritte in elenco, saranno le estrazioni per la tombola. Nel caso in cui le prime due categorie fossero già state estratte si prendono le seguenti due e via dicendo.

Premi. Allora qui si fa complicata. Certo potrei proporre solo mie foto, ma qualche signora che passa di qua c'è e potrebbe non essere interessata a me.
Perciò:
Ambo, terna e quaterna, foto mia o di sir a scelta vostra chi dei due, ma a noi decidere quale scatto.
Cinquina: Foto con tema a scelta del vincitore.
Tombola: Foto calendario mio o di sir (o di entrambi e se non ci volete possiamo offrire gatti o natura varia), che se volete ve lo stampate.( ma poi voglio sapere dove lo appendete!)

allora che ne dite? giocate? Prima estrazione Mercoledi 18 Dicembre!

INSERITE ALTRE CARTELLE!!!!!

ecco le cartelle:

Cartella n. 1 (SLove)
Coed            Massage         Funny           Webcam          Blowjob         
MILF            Fingering       Lesbian         Interracial     Voyeur          
Shaved          Vintage         Solo girl       Big tits        Compilation     

Cartella n. 2  (Viaggiatore immaginario)
Cunnilingus     Romantic        Gay             Webcam          Brunette        
Handjob         Redhead         Bisexual        Solo Male       Big tits        
Panties         Squirting       Hairy           Coed            Mature          

Cartella n. 3 (GQ)
Masturbate      German          Lesbian         Young/Old       Hentai          
Blonde          Vintage         Mature          MILF            Fetish          
Teen            POV             Voyeur          Facial          Gonzo           

Cartella n. 4 (Mr.C)
European        Young/Old       Solo girl       Ebony           Coed            
Dildos/Toys     German          Big butt        Cumshots        Solo Male       
Cunnilingus     Couples         Bisexual        DP              Blonde          

Cartella n. 5  (La Rossa)
Redhead         Creampie        Rimming         Gay             HD              
Massage         Brunette        Fingering       Vintage         Shemale         
Lesbian         Swallow         Facial          Homemade        Romantic        

Cartella n. 6 (Harry Reems) 
Shemale         Interracial     Young/Old       Fetish          BBW             
Amateur         Brunette        Blonde          Teen            Creampie        
Webcam          Romantic        Instructional   Hairy           Massage         

Cartella n. 7 (Wutternach)
Shemale         Gay             Cumshots        Rimming         MILF            
Homemade        Threesome       Hentai          BBW             Interracial     
Solo Male       Amateur         Blowjob         Panties         German          

Cartella n. 8 (Mr.C)
Shaved          MILF            Fingering       European        Hentai          
Straight Sex    Squirting       Dildos/Toys     Homemade        Rimming         
Threesome       Voyeur          Amateur         Female Friendly Panties         

Cartella n. 9 (Ribes Bianco)
Fingering       Amateur         Threesome       Masturbate      German          
Hentai          Hairy           Group sex       BBW             POV             
Swallow         Gonzo           Creampie        Redhead         Cumshots        

Cartella n. 10 (Master Tenero)
Young/Old       Interracial     HD              Fantasy         Interview       
Squirting       Gonzo           Webcam          Blonde          Voyeur          
Amateur         Instructional   POV             Bisexual        Solo Male       

Cartella n. 11 (SLove)
HD              European        Voyeur          Fetish          Shemale         
Anal            Dildos/Toys     Female Friendly Compilation     Couples         
Big butt        Fantasy         Pantyhose       German          Gay             

Cartella n. 12 (Alex76) 
Vintage         Redhead         Latina          Swallow         Blowjob         
MILF            Threesome       Young/Old       Interracial     Fetish          
Squirting       Amateur         DP              Massage         Hentai          

Cartella n. 13 (Wutternach)
POV             Brunette        Group sex       Big tits        Swallow         
Hentai          DP              Blowjob         Young/Old       BBW             
Solo Male       Gonzo           Rimming         Mature          Shemale         

Cartella n. 14 (GQ)
Swallow         Instructional   Shaved          Latina          Voyeur          
HD              Squirting       Interracial     Facial          POV             
Pantyhose       Vintage         DP              Group sex       Romantic        

Cartella n. 15
HD              Anal            Mature          Fantasy         Group sex       
Threesome       Latina          Facial          Bisexual        Cumshots        
Solo girl       Female Friendly Public          Panties         Lesbian         

Cartella n. 16 (Alex76) 
DP              Instructional   Solo girl       Kissing         Couples         
Cumshots        Straight Sex    Swallow         Masturbate      Gonzo           
Fingering       Hentai          Fetish          Big butt        Squirting       

Cartella n. 17 (Atrox)
Pantyhose       MILF            Gay             Webcam          Voyeur          
Group sex       Latina          Young/Old       Masturbate      Fantasy         
Shaved          Handjob         Lesbian         Big tits        Fingering       

Cartella n. 18 (Harry Reems)
Fetish          Panties         Couples         Shemale         Interracial     
Group sex       Massage         Compilation     Vintage         German          
Voyeur          Pantyhose       Cumshots        Interview       Romantic        

Cartella n. 19  (Mastro de Sade)
Brunette        Fantasy         Fetish          Mature          Amateur         
Masturbate      Latina          Big butt        Instructional   Bisexual        
Fingering       Asian           POV             Teen            Interview       

Cartella n. 20  (Viaggiatore immaginario)
Facial          Panties         Public          Masturbate      Bisexual        
Anal            Interracial     Shemale         HD              Fetish          
Voyeur          Webcam          Swallow         Big tits        Latina 

Cartella n. 21
Fingering       Asian           Instructional   Ebony           Gay             
Young/Old       HD              Redhead         Hairy           Brunette        
Big tits        Shaved          BBW             Big butt        Lesbian         

Cartella n. 22  (colazione in mutande)
Interview       Handjob         Fingering       Blonde          Threesome       
Shaved          Voyeur          Funny           Hairy           Group sex       
Cumshots        Hentai          Panties         Masturbate      Public          

Cartella n. 23  (colazione in mutande)
Fingering       Handjob         Interview       Cunnilingus     BBW             
Massage         Interracial     Homemade        Fantasy         Hairy           
Young/Old       Brunette        Instructional   Public          HD              

Cartella n. 24
Hairy           Ebony           Fingering       Hentai          Swallow         
Rimming         BBW             Vintage         Asian           Big tits        
Bisexual        Coed            Teen            Homemade        Lesbian         

Cartella n. 25  (La Rossa)
Mature          Young/Old       Threesome       HD              Big tits        
European        Female Friendly Shemale         Instructional   Webcam          
Asian           Shaved          Lesbian         Cunnilingus     Swallow         

Cartella n. 26
HD              Ebony           Public          Lesbian         Instructional   
Cumshots        Shaved          Webcam          European        Young/Old       
Romantic        Interview       Kissing         Straight Sex    Cunnilingus     

Cartella n. 27
Squirting       Shemale         Coed            Shaved          Big butt        
Interview       Hentai          Homemade        Facial          Creampie        
POV             Cunnilingus     Asian           Instructional   Webcam          

Cartella n. 28
Kissing         Couples         Hentai          Asian           Panties         
Cumshots        Hairy           Amateur         Voyeur          German          
Massage         Handjob         DP              Fingering       Public          

Cartella n. 29
Voyeur          Rimming         Couples         Creampie        Gonzo           
BBW             Amateur         Webcam          Cunnilingus     Squirting       
Interracial     MILF            Shaved          Ebony           German          

Cartella n. 30
Shemale         Latina          Fantasy         Cumshots        Creampie        
Amateur         Young/Old       Threesome       Lesbian         Gay             
Redhead         Bisexual        POV             Big butt        Mature   

sabato 14 dicembre 2013

ripassatine

La vita di una MILF prevede una vita sociale di luoghi in cui il sesso è una semplice distinzione di "parte anatomica con cui si fa la pipì".
In questi luoghi ovviamente incontri "al volo" altre MILF e altri FILF ( versione al maschile). Ecco io conto una MILF e 2 FILF a cui una ripassatina gliela darei volentieri, ma....

....ma non so come fare!!!!!

Intanto potrei smettere di presentarmi in vestiti informi simil pigiamosi/tuta da ginnastica, ma poi?

Come faccio a realizzare il sogno di prendere quella MILF mamma di 3, gnocca pazzesca, a cui prima piazzerei la lingua in bocca, poi le strapazzerei le tette ed infine mi tufferei sulla sua pisella fino a farla urlare.

Se avevate un sospetto che fossi bisex, ora ne avete la conferma.

venerdì 13 dicembre 2013

Inaudito!

Ok ammetto che anche se ho un abbattimento della soglia di porcaggine pari a quella di un corallo, cerco di fare qualcosa.

Ieri sera Sir mi ha deliziato con un film di Erika Lust. Purtroppo era un utente di Splinder che me li consigliò e allora non permettevo i commenti sul blog, così non mi ricordo chi è, ma comunque grazie lo stesso.
Sono deliziosi, ha un gusto fantastico per i dettagli, una cura nella regia decisamente superiore a qualsiasi porno, magari qualche pecca nei cambi di scena, ma ci sono delle immagini fantastiche.

Purtroppo nemmeno questo è riuscito a "bagnarmi" il morale.

Però non sono una carogna: mica mi sono girata dall'altra parte a dormire!

Sir inizia a raccontarmi una sua fantasia, cosa vorrebbe farmi, ma la mia porcellosità è talmente a terra che la fantasia anzichè eccitarmi mi deprime e mi disgusta pure. Faccio finta di nulla e mi concentro sul suo pisello.
Soffice, affidabile, ben conosciuto: una specie di coperta di Linus per me a volte. Solo sega. Ho bisogno di un contatto semplice, conosciuto fin nei minimi dettagli, qualcosa che so fare bene e che mi rilassi. Qualcosa che conosco talmente bene, che ogni volta, quando Sir sta per eiaculare, vario quel poco, facendolo sobbalzare nel letto per poi lasciarlo rilassato, ma solo per meno di un minuto.
Perchè dopo mi diverto davvero.
Mi diverto a regalargli piaceri più intensi, spompinandolo con delicatezza, estrema delicatezza.
Sussulta, mi da manate sulla schiena per farmi smettere, si copre il volto col cuscino per soffocare i gemiti.
Mi fermo, prende fiato, e riprendo, ma l'intensità delle sensazioni è tale che non ce la fa ed esclama:

E-llevati!

Ora è mai capitato a qualcun'altra/o?

giovedì 12 dicembre 2013

Haiku

Ti avvicini a me
con il profumo
dell'erba mattutina
appena tagliata:
i miei capezzoli s'inturgidiscono.

Yuko Kawano


Non sono una da poesie, anzi.
Sto leggendo Afrodita dell'Allende, per " colpa" di Ser, adorabile uomo di cultura, e grazie al cielo questo libro, da cui ho tratto l'haiku, mi sta coccolando un po' in quell'erotismo morbido degli Amanti giocosi confidenti che indugiano più nei piccoli piaceri delle carezze e delle coccole, tralasciando l'irruenza della penetrazione in qualsiasi buco.

E' un periodo così, di cui non ho idea della durata, purtroppo.

Non è colpa di Sir che è fin troppo premuroso.
E' colpa di situazioni esterne, che in una donna come me, dannatamente cerebrale, riescono a distruggere il fiore delicato della passionalità esattamente come la suola di uno scarpone. Certo risorgerà ma ci vuole tempo.
Non mi emoziono, nemmeno con le immagini forti della pornografia, forse perchè si vede fin troppo che sono piselle asciutte non bagnate di desiderio.
Non mi emoziono con le carezze, perchè sono tornata ad essere così stanca che il relax delle coccole mi favorisco il sonno all'eccitamento.

Ma non vedo l'ora di ritornare ad emozionarmi per uno sguardo, come accadeva non meno di un mese fa.

giovedì 5 dicembre 2013

Non si batte chiodo

Ecco ci risiamo.

Sono sprofondata di nuovo nella melma asessualizzante, che è fondamentalmente composta da problemi stress e cose da fare, manco fossi una donna in carriera di quelle con stipendi da 5 cifre significative.

Tiratemi fuori!!!!!

No no, non voglio tornarci, stavo così bene nel clima dolcemente caldo ed ovattato del sesso.

martedì 26 novembre 2013

lunedì 25 novembre 2013

E' Arrivato Babbo Natale!!!

Con un mese di anticipo!

Di Share ve ne avevo già parlato, no? Beh è arrivato con un amichetto!


Dopo Aveline, Share potrebbe essere il mio preferito. Anzi potrebbero contendersi il posto. 
E' un silicone fantastico: al contatto con la pelle sembra quasi vero. E' un materiale "caldo", che si riesce ad usare senza avere quella sgradevole sensazione di freddo artificiale, e all'olfatto, è completamente inodore, ed anche in bocca ha il suo fascino.
"Indossato" come strap-on, se mi passate l'uso del termine, non solo ha un ottimo contatto vaginale, ma s'appoggia benissimo anche al clitoride:  con qualche accortezza nell'indossarlo ( e un pochino di contrazione in più della parete perineale) non mi stupirebbe se desse emozioni molto più intense di quelle che ho immaginato vedendolo in foto.
"Indossato" come dildo, è quasi umano: gli manca che si muova da solo!
Ecco ora mi dovrò dare da fare per poterlo utilizzare in tutte le salse :)

Dicevo che è arrivato con un piccolo amichetto viola. 
Non saprei come descrivere la bellezza della sensazione che si ha indossandolo a lungo. Credo che tra il plug anale le e palline di Kegel, potrei essere la donna più felice del mondo mentre fa le solite routine domestiche.
Ho anche già elaborato una piccola variante.
Nelle mie fantasie ho anche quella di trasformarmi in un sexy animaletto: non so ancora se gatta dalla coda simil persiano, o se volpe: rimane il fatto che la coda la voglio morbida, niente cose da cavalla, o code rinsecchite da cane: code morbide e fluenti, ed ho già elaborato un modo per modificarlo in modo non permanente per potere avere la mia coda. Appena recupero i materiali, vi farò vedere!

giovedì 21 novembre 2013

E se...

...al posto di un lui a sfiorarmi e colpirmi col frustino ci fosse una lei?

Gli scenari saffici che mi si aprono davanti sono molteplici.

mercoledì 20 novembre 2013

Fantasie di nuovo " gusto"

Legami a quella fune che cala dal soffitto.
quel poco perchè faccia fatica a non perdere l'equilibrio
Vestita solo di tacchi altissimi, di guanti lunghi fino oltre al gomito e del mio foulard preferito sugli occhi.
Così, esposta all'aria.
Siediti e Guardami.
Guardami mentre qualcun'altro si occupa di me.
Mentre mi accarezza con la punta i cuoio di un frustino.
No non di quelli che abbiamo visto nei sexy shop che mi fanno di "finto", ma di quello che ho comprato io in selleria.
Guardami, mentre risale dalla caviglia, al poplite all'interno coscia al gluteo.
Guardami mentre sono tesa nell'ascolto del corpo.
Guardami mentre il mio respiro cambia.
Guardami mentre lo cerco con le orecchie.
Guardami mentre lo ascolto percorrermi il braccio e la schiena.
Guardami in quella frazione di secondo in cui percepisci la mia voce e vedi un segno rosso sul mio culo.


--- Questa è una fantasia. La realizzerò mai? Non lo so. So che in questo momento, complice quello che mi ruota intorno e la lettura di alcuni blog, l'idea di sentirmi accarezzata da un frustino mi eccita da morire. ---

lunedì 18 novembre 2013

Utilizzo dei ritagli

Ve li ho mostrati in questo post, e ho suscitato un po' la vostra fantasia che mi ha stupito ed anche fatto ridere.

C'è chi li ha visti come nastrini per mazzi di fiori (spiritosone!), reggiseno ( e giuro che non ci arrivo al come possano esserlo) e chi come giarrettiere, e ci potrebbe anche stare, giacchè la dimensione non era ben chiara, ma rimangono sempre i polsini di una maglietta.

Posso dire però che nessuno ci è arrivato minimamente vicino!

Perciò non ve lo sto a spiegare con le parole, ma ve lo faccio vedere che è più chiaro




domenica 17 novembre 2013

Gatte e tope

Perchè la foto di questi micetti


e la foto di queste due tope


mi paiono tremendamente affini?

sabato 16 novembre 2013

perché in tre?

Se qualcuno mi domandasse: "portarsi qualcun'altro/a tra le lenzuola?" la mia risposta sarebbe: “perché no?”.

In confronto ai miei colleghi, che tutt'ora mi scantonano alla macchinetta del caffè, io posso dichiararmi fortunato: non mi manca proprio nulla, mi diverto parecchio e forse anche un po' di più quando siamo in tre. E non sono l'unico: l'amico dilett..evole, come li chiama Pam, si diverte anche lui, e per quello che riguarda la mia signora.... beh con due signori che le dedicano attenzioni viene più facile mantenere alto il suo stato di eccitazione e alla fine dei conti, gode molto, ma molto di più.

Cerchiamo di rendere i nostri incontri a tre divertenti già dai pre-preliminari. Non sono mai incontri "al buio": qualche chat multipla, se possibile un buon pranzo prima, che rilassa e crea complicità, rendono ancora più intrigante la consapevolezza di ritrovarsi sotto le lenzuola di lì a poco.

Dopo le esperienze fatte posso dire che vedere la mia signora, sbattuta da un altro e godere come una pazza è qualcosa di fantastico. E' una strana sensazione, ma per una volta non siete impegnati a "fare" e potete godervi il suo godimento, e perché no, approfittarne. Forse ho un animo da "voyeur", e no non penso che ci sia tradimento, perchè siamo lì entrambi, nulla viene fatto di nascosto dall'altro.

I limiti? Sopra i 18 e sotto i 60 è caccia libera. A parte gli scherzi i limiti sono quelli del buon senso: buon senso nel prendere le più banali precauzioni contro le malattie trasmissibili, e buon senso del rispetto del "no" che chiunque dei tre può dire. Per esempio, se l'amico dilett..evole non ha interessi bisex, non sarò certo io a insistere per farglieli nascere! Poi può anche non essere gradito il contatto per sfioramento, ma che diamine, stiamo scopando la stessa donna, vuoi che non ti tocchi dentro per caso e non volutamente? Se invece il contatto non è disdegnato, meglio, più complicità e più occasioni per divertirsi. D'altra parte rimango stupito dall'idea che possa mettere in soggezione: mica giudico come scopate mia moglie, o m'incazzo perchè lo fate! Sono lì, vi vedo, ho accettato di vivere questa situazione, e mi diverto pure.

Sulla situazione FFM non ho bisogno di chiarire nulla vero?
In ogni caso si tratta di qualcosa di condiviso. Per quanto "strano" possa sembrare in questo contesto, siamo fedeli, e pure un po' gelosi...

Pensieri sparsi di A'Tuin's Sir, riordinati un po' da A'Tuin's Lady

giovedì 14 novembre 2013

Chat Erotiche: quando prendo il controllo della situazione

A tutti i Mon Ami presenti e futuri


ATL:
vogliamo però goderci il momento o rovinarcelo?
Mon Ami 4:
mi piacerebbe
ATL:
anche a me:sto fremendo dall'altro ieri, all'idea delle tue mani su di me
Mon Ami 4:
se ti dicessi che ho avuto il cazzo duro al pensiero della tua bocca su di me??
ATL:
mi lusinghi e mi fai bagnare
Mon Ami 4:
è quello il desiderio. A dire il vero sarebbe di farti toccare
ATL:
oh beh ma ci si riesce sai? sono piuttosto sensibile. tutti i "mon ami" mi hanno spedito a toccarmi, chi solo di mano chi con giocattoli
e vorrei proprio toccarmi pensando al tuo pisello che è veramente bellissimo e a cui un pensierino per una doppia penetrazione l'ho già fatto ben più di una volta
Mon Ami 4:
wow. io ho pensato alla tua bocca sul mio glande: avrei il desiderio di sentire la tua lingua che lo passa per bene, seguendo i suoi contorni, per poi vederlo lentamente sparire nella tua bocca risucchiato, mentre ti affferro i capelli e la testa per guidarti
ATL:
oddio, mi piace da morire che mi si prenda per i capelli mentre lo succhio
ma più che guidata, mi piace essere accompagnata nel movimento
Mon Ami 4:
sì, vedila come vuoi, faccio da metronomo
ATL:
metronomo? ah no, con me no! Rilassati e lascia fare a me
Mon Ami 4:
ok, ma le mie mani si muovono non sto fermo
ATL:
ti verrà voglia di prendermi per i capelli, ma vedrai lo farai solo per sentirmi più vicina, non per guidarmi. Non voglio che le tue mani stiano ferme, ma i miei pompini ti conviene gustarteli. Lascia che ti pervadano, altrimenti ti perdi le piccole sfumature.
Siediti sul letto. Non così sei troppo indietro, più sul bordo. Ecco cosi come una pudica educanda che non vuole sgualcirsi la gonna,
ma, no, le gambe, aprile. Ecco così: in modo che io possa inginocchiarmi di fronte a te.
Mon Ami 4:
mmhh
ATL:
tutti elogiano la bellezza della figa, ma mai nessuno che si fermi di fronte all'imponenza di un fallo eretto, che nell'emozione del momento contrae lo scroto così prepontentemente da stringere a sè le palle. Adoro sentire il tuo odore. Quell'odore lieve di sesso e di pelle che non è dirompente come quello delle donne. E' più delicato, ma per me inebriante, tanto che affondo il mio naso tra il tuo inguine ed il tuo pisello per poterlo sentire meglio.
Mon Ami 4:
mi piace molto il tuo essere
ATL:
hai un pisello fantastico: lo accarezzo con la guancia così turgido ed eccitato che sembra pronto a scoppiar di gioia. A vederlo così mi fai venire voglia di averlo in ogni buco
Mon Ami 4:
Metto le mani sulla tua schiena: voglio arrivare fino alle natiche.
ATL:
avere nello stesso letto te e Sir potrei impazzire.
ah ma le mani te le faccio togliere alla svelta dalla mia schiena! fammi concentrare sul pompino.
appoggio la mia testa sul tuo ventre e spingendoti quel tanto indietro da far si che devi appoggiarti con le braccia oppure sforzare di addominali, ma...se tu scegliessi gli addominali ti perderesti il bello del pompino: massima resa col minimo sforzo.
Mon Ami 4:
vuoi essere tu a fare tutto, dedicarti senza distrazioni
ATL:
diciamo che se si parla di pompino e tu pensi a guidarmi la testa come un metronomo allora non hai idea di cosa sia un pompino fatto da me
Mon Ami 4:
no scusa, volevo solo per spingerti giù
ATL:
tu non spingere, non ora. tempo per spingere con forza o con delicatezza ne avrai fino a farmi ululare.
Mon Ami 4:
no..assolutamente.mano morbida. Ma ora ti prego: leccamelo, succhiamelo. sono eccitato.
ATL:
appoggiati leggermente all'indietro e lascia che mi accarezzi il volto col tuo bellissimo cazzo
Mon Ami 4:
fai di me quello che vuoi.
ATL:
Che bella cappella: non posso fare a meno di seguire il suo contorno con il dito soffermarmi sulla corona: è così invitante che non riesco a fare a meno di scambiare il dito con la lingua. Ed è così bella sulla lingua!
volevo giocare di mano , ma...è così caldo e duro che non resisto: devo assolutamente leccarti dalla radice al glande, ti lecco più volte prima come per "saggiarti" solo di punta e poi a lingua larga e morbida perchè non posso fare a meno di sentire la pelle morbida del tuo cazzo sulla mia lingua!
Mon Ami 4:
sto deglutendo.
ATL:
oddio il tuo glande poi è così invitante che mi ci tuffo avida senza timori o riserve: lo prendo subito tutto in bocca, solo il glande
per assaporarlo sentendolo sul palato, sulla lingua premendolo appena sui denti per sentirne la "cedevolezza"
Mon Ami 4:
sei bastardamente efficace..
ATL:
quello che scrivo E' quello che faccio .puoi chiedere referenze a sir, Alex e V.
comunque: ora alzati in piedi e fammelo vedere da un angolo diverso.
Mon Ami 4:
è tuo...
ATL:
Oddio è bellissimo! lo voglio e lo prendo in bocca fin dove posso senza stare male. Mi muovo lentamente avanti ed indietro per farlo scorrere nella mia bocca. qualche ansimo mi "dice" che inizi a gradire.
gradisci?
allora stenditi per bene nel letto, così puoi godertelo tutto tutto.
Ora che sei il mio palo da tenda canadese ti faccio morire
Mon Ami 4:
Lo sto facendo.
ATL:
ti stai toccando?
Mon Ami 4:
si
ATL:
mi lusinghi
Mon Ami 4:
no mi ecciti, e molto. Sei brava e la mente fa il resto: quasi sento la tua saliva e mentre esce dalla tua bocca sento il freddo dell'aria
ATL
so che stai aspettando che te lo riprenda in bocca per un meccanicistico movimento avanti ed indietro, ma no:
è troppo bello il tuo glande perchè non mi fermi a leccartelo, ma per non "raffreddarti", lentamente, ti masturbo, solo per non farti perdere " il ritmo"
Mon Ami 4:
ti prego prendilo di lato, su tutta la lunghezza.
ATL:
è così invitante e goloso il tuo glande che te lo mordicchio:la punta,le gobbette, la corona...solleticoso vero?
Mon Ami 4:
molto...
ATL:
è così bello vederti sussultare. Me lo riprendo in bocca assaporandolo con movimenti ondulatori, niente dentro e fuori da prostituta che deve ottimizzare i tempi: io non mi faccio pagare, lo sai, sono solo una gaudente così succhio il tuo cazzo, il tuo glande premendolo con la lingua, schiacciandolo sul palato
Mon Ami 4:
cavolo mi vien voglia di metterti sotto e montarti a cavalcioni sulla faccia.
ATL:
no no! Ti verrà voglia di startene lì sdraiato a goderti ogni singolo fremito: non sono una da scopare in bocca fino a farla soffocare!
Lo faccio scivolare per tutto quello che posso dentro la mia bocca....
Mon Ami 4:
fallo...
ATL:
...lentamente...
Mon Ami 4:
mi fai morire
ATL:
accogliendone tutto quello che posso e seguendo il tuo respiro e  alterno la bocca con la mano per riposarmi un po',strusciando le mie tette su di te, accarezzandolo con la passera, per poi riprenderlo in bocca e ripetere i giochi di lingua e d'ingoio alternati a tutto il resto, fino a farti sobbalzare mentre prepotentemente godi.

--- La conclusione è fiacca e frettolosa, ma fattori non dipendenti dalla mia volontà mi hanno costretta a "sbrigarmi". Fortunatamente nella realtà cerco di non avere distrazioni così forti----


domenica 10 novembre 2013

Portami al motel

Portami al motel.
Lontano dalle solite cose di tutti giorni, quelle che semplicemente logorano un po'.
Mettimi nella condizione di poter mettere tacchi 12 essere bella o appetitosa o semplicemente puttana per te, per me.
Fammi sdraiare, accarezzami attraverso la seta blu, fiorami le morbidezze dell'interno coscia, quelle che rimangono scoperte tra il pizzo delle autoreggenti e la seta del brasiliano, che ops, non c'è, non oggi. E' rimasto nel cassetto.
Baciami come un soffio, sulla nuca facendomi venire brividi potenti.
Baciami sulla bocca come una tempesta che toglie il respiro.
Baciandomi, masturbami, come per tenermi inchiodata al letto, per strapparmi di dosso le solite cose di tutti i giorni.

sabato 9 novembre 2013

Ode alla minestrina riscaldata

Oh mio salsicciotto amoroso,
che ti diletti con me da "tanti anni",
che mi diletto con te da "tanti anni",
stuzzicandoti,
titillandoti,
smanettandoti,
spompinandoti
fino a farti crollare esausto,
tu sarai sempre il mio pene d'amor,
la mia minestrina riscaldata,
per lo più confezionata,
come i 4 salti in padella,
ma,
sempre la mia preferita!

venerdì 8 novembre 2013

Pensierino della sera

Lègami.
Fai che per oggi le mie mani non debbano più fare nulla, se non starsene lì ferme sopra la mia testa, o dietro la mia schiena, o separate ad un'estremità e l'altra del letto.
Fa che siano le tue mani su di me, a coccolarmi a rendermi felice ad allontanarmi la testa da mille pensieri persa nell'oblio dei miei ansimi e gemiti.
Eccitami  senza leccarmi, da farmi temere di bagnare le lenzuola, da farmi contorcere perché ti voglio dentro di me ma mi sfuggi, aggravata dal fatto che NON POSSO toccarmi e poi
Scopami come se fosse la cosa più dolce che ci sia al mondo,
Scopami come se fosse il vino migliore
Scopami come tu sai fare per dirmi semplicemente "ti amo".

giovedì 7 novembre 2013

Ode al cazzo

Ripensavo agli ultimi 3 esemplari visti dal vivo: il mio "consorte", quello di Alex e quello di V.

Dio che belli!

Non mi metto a dire "questo così, quello cosà" perchè va bene che si parla di piselli, ma mica sono qui per venderli come al mercato ortifrutticolo!

Primo perchè quello di Sir, non è in vendita: sono disposta a concederlo "in prestito" ma sotto la mia supervisione ( sia mai che me lo sciupano!)
Secondo perchè gli altri se vogliono venderlo mica gli faccio pubblicità a gratisse!

Comunque belli tutti e tre.
 Magnifici averli in bocca ( beh a turno, mica ce la faccio tutti e tre contemporaneamente e poi non sono mai stati insieme)
Bellissimi da ammirare con le loro curve le loro morbidezze le loro venature.
Fantastici sentirli dentro, anche se "ovattati" da ovvie gommose precauzioni.

Ed ora mi chiedo: perchè avere l'invidia del fallo? Io non ce l'ho il pisello e sono così felice di poterne vedere, toccare, spompinare e scopare diversi potendomene godere più di uno!

Se ce l'hai ti godi solo quello.

A meno che....

A domande articolate...

....Risposte Articolate.

Tra i commenti al post "Discrezione" RossellaX, mi chiedeva:

"Buongiorno donna stupenda, 
ti pongo un quesito: in un incontro erotico di qualsivoglia tipo, ti si emozionano solo le zone erogene del tuo corpo (testa inguine ascella) o anche il cuore?

Io sono in crisi: Amo ogni uomo col corpo, con la testa e col cuore e mi dicono che non è possibile.
A chi devo dar retta?
Alle mie sensazioni o al parere dell'esperto? 

Nell'attesa di un tuo appassionante parere porgo languidi saluti...."

Dunque....

Incomincio col dire che quello che dirò è solo il mio parere, di una donna come te, con le sue esperienze, e non sicuramente di una esperta, e per questo invito altre signore semmai passassero di qua, a lasciar detta la loro. ;) Sono ammessi anche i signori, ma confido nella discrezione di lasciar cedere il passo.

"Donna Stupenda": tutte lo siamo. c'è chi lo sa da sempre, chi lo scopre tardi, chi più tardi, e qualcuna purtroppo mai.
"Incontro erotico di qualsivoglia tipo": umh, difficile catalogare. Intanto i miei primi incontri sono tutti scambi di mail o chat, e se non sei in grado di corteggiarmi ed affascinarmi la testa, la strada per la bernarda non esiste nemmeno. Va da sé che pur non chiedendo dati personali ai miei chatters prima o poi saltano fuori dettagli della loro vita che possono farmi perdere interesse  del tutto o minarlo seriamente. Cosa che tra l'altro è successa poco tempo fa.
Il cuore è una "affezione" che viene col tempo. Sono affezionatissima ad Alex e a V. che conosco da anni, da quando ero ancora su splinder, ma non li amo, a meno che non si voglia contemplare nella parola "amore/amare" tutto ciò che è un sentimento di interesse e cura verso una persona, corrisposto oppure no.
Per quello che riguarda le mie zone erogene, prima fra tutte la mia testa intellettiva: insomma come ha detto D, (non la conosco ma è già la seconda volta che la cito) "scopami la testa e potrai scoparmi il resto" o qualcosa di simile. Per il resto delle zone erogene dipende da come mi tocchi: tutto può essere erogeno, dal polpastrello alle doppie punte, se sai renderle erogene, altrimenti ciccia.
Se qualcuno ti ha detto che non puoi amare più uomini contemporaneamente, direi che la risposta è semplicissima: Tu ci riesci quest'altra persona evidentemente no. L'unica cosa che mi sento di dire è che se questa persona non riesce ad accettarti per quella che sei, una donna di bruciante passione, allora è meglio perderla che trovarla, perchè secondo me, nella sua incapacità ci capire/ accettare questa tua strabiliante caratteristica, finirà per farti del male. Ricordati che la chiave per amare gli altri è, prima e sempre, amare se stessi.
Ed infine sei una donna, siamo esseri guidati dalle passioni e dagli istinti. L'esperta di te stessa sei tu e nessun altro. Talvolta c'è solo bisogno di guardarsi per bene allo specchio per trovare le risposte.


martedì 5 novembre 2013

Ritagli

C'è chi ha pensieri "tinti" mentre va a fare la spesa.

Io li ho mentre modifico/creo.
Ho tagliato i polsini ad una maglietta.



Come pensate che mi sia venuto in mente di usarli?

domenica 3 novembre 2013

Allo specchio

Abbiamo avuto una discussione sciocca, chissà per cosa, tu ridevi di come me la prendevo.
Mi cresce dentro una voglia di prenderti, con foga, per buttare fuori la rabbia di prima.

Voglio scoparti da dietro, tenendoti per i fianchi, contro lo specchio freddo perché no, magari con su solo una magliettina.
Schiacciarti contro lo specchio, sentirti godere sul mio cazzo.

Schiacciarti...
Scoparti...
E baciarti...

Ansimi, contro lo specchio dell’armadio, quello che hai voluto davanti al letto per vederti mentre ti scopo: oggi ti puoi vedere davvero da vicino.
Il tuo respiro è pesante e crea piccoli aloni sul vetro.
Quei pochi colpi un po' più decisi degli altri ti fanno mugolare cominciando a perdere il controllo. Del resto forse dovrei pensare a legarti in qualche modo contro lo specchio solo per scoparti con le mani più libere di toccarti ed esplorarti.
Porto le tue mani un poco sopra la testa girata di lato e le premo contro il vetro. La bocca preme contro la maglietta vicino alla spalla.
Mi guardi: i tuoi occhi esprimono desiderio, mentre i tuoi ansimi si fanno più insistenti, eccitandomi ancor di più, e facendomi aumentare la foga con cui ti scopo.
Devo baciarti: abbasso un braccio, quello che ti sta davanti alla faccia.
Sento che ti contrai, so che stai per farlo.
Abbandono la tua bocca per scoparti con tutte le energie che mi sono rimaste.
Cominci ad ululare: rallento leggermente il ritmo per accompagnare il tuo orgasmo con il mio trattenendoti contro lo specchio, mentre le tue gambe cedono grondanti come le mie dei nostri umori.

Abbracciandoti vita e seno e ti accompagno sul letto, mentre esausta e bellissima ti addormenti.



"Fantasia" (?) di Sir, revisione di Lady

sabato 2 novembre 2013

Chat alternativamente "porche"

I miei Mon Ami, sono talmente speciali da poterli considerare davvero "Amici".

ATL: adoro la polenta riscaldata: scusa ma so che puoi capire
Mon Ami 1: non mi parlare di mangiare a mezz'ora dal pranzo!!!
ATL: io faccio pausa adesso che dopo mi viene difficile
polenta....
saltata...
fino a fargli fare la crosticina....
ti sto facendo venire l'accquolina?
Mon Ami 1: Si, maledetta te!
ATL: Vedi? so far venire l'acquolina in più modi
Mon Ami 1: Se unisci la tua porcaggine col cibo, a quella con il sesso, credo che potresti uccidermi
ATL: Beh ti dirò che ho più problemi a trovare gente affine al cibo che al sesso
però a quanto ho capito sei di tradizioni culinarie nordiche quindi gli stufati in generale sono cose che possono interessare
tipo, una bella trippa?
Mon Ami 1: Sulla polenta siamo molto in sintonia... Io solo ci aggiungerei in goccio di gorgonzola
ATL: io ci metterei dell'asiago o della fontina con la polenta: lo zola non mi ha mai intrigato
ma sai poi quanto sesso c'è da fare per smaltirla?
Mon Ami 1: Appunto


mercoledì 30 ottobre 2013

Camera cafè - Invidia...

Discorsi tra ammogliati alla macchinetta del caffè.

Collega 1: "Ma te quanto trombi?"
Collega 2: "Mah, se chiedo in ginocchio una a settimana"
Collega 1: "Eh! io una ogni 10 giorni... e ringraziare. Tu invece?"
ATS: "Mah, ultimamente butta bene siamo alle 3 o 4"
Collega 2: "Al mese?"
ATS: "No, settimana".
Collega 1: O_o'
Collega 2: O_O"
Collega 1: "Ecco uno che non ha bisogno di farsi l'amante"

Per un paio di giorni ho bevuto il caffè da solo.
Se oltre a dirgli che mia moglie mi fa scopare quattro volte a settimana, sapessero QUANTO è porca, mi fanno licenziare?

martedì 29 ottobre 2013

Discrezione

Mi stupisco di come voglia bene ai miei "amici di....lettevoli".

Mi piace andare alla reception con 3 carte d'identità, chiedere una camera tripla, (per poi scoprire che non  ce l'hanno mai), e in tutte e 2 le occasioni avrei potuto leggere di più oltre al nome e cognome impressi sul fronte, e non l'ho fatto.

Forse perchè per me sono più importanti come Alex e come V. che come nome, cognome, indirizzo, professione, data e luogo di nascita....

Però la prossima volta una sbirciatina per il compleanno la faccio così posso magari mandargli un pensierino.

domenica 27 ottobre 2013

Complicità

Finalmente, vi ho davanti a me.

Non ci speravo quasi più: cosa saranno 2 o 3 anni che progettiamo di incontrarci? Ma le circostanze hanno giocato a lungo contro.

Siete belli, come vi immaginavo. Belli nella complicità che avete costruito e tramato alle mie spalle: siete rilassati come due amici di vecchia data che stanno per combinare una marachella insieme. A me.
Belli mentre vi faccio cadere gli asciugamani.
Belli i vostri culi, che mi fanno venire una gran voglia di morderveli, ma anche il resto non è da meno.
Belli, mentre sbigottiti, vi ammanetto.
Vi voglio, e lascio le vostre mani libere di accarezzarmi, prendermi, sapendo che, se si fossero incontrate, per caso sul mio corpo, non vi avrebbero imbarazzato affatto.
La vostra complicità di monelli è sublime, sublime nel rigirarmi, accarezzarmi, baciarmi, leccarmi la passera, scoparmi mentre uno di voi due me lo porge per farsi spompinare.
Bellissimo avere i vostri cazzi in me.
Altrettanto bello avere le vostre lingue in me: mentre Sir si dedica amorevolmente e con rinnovata perizia alla mia passera, rompo un tabù che mi ero imposta, non baciare un altro uomo, e bacio te, V. con trasporto, passione e tutto l'amore che mi lega ad un perfetto sconosciuto fino ad allora con cui ho desiderato da parecchio tempo essere oggetto delle sue attenzioni sessuali insieme a mio marito. Quasi un nuovo primo bacio. Ho detto amore, perchè l' "affetto", per me è solo una sfumatura dell'amore.
E poi mi butto tra di voi alla fine di quello che potremmo definire un "primo round", amanti parimerito tutti e tre, sono tra voi due, mi accarezzate, coccolate, incuranti che le vostre gambe si sfiorino nel cingere le mie. Due amanti che non si curano di questo dettaglio imbarazzandosi, ma vivendosi complici è pura poesia del sesso e del far l'amore.
Forse se ci fosse stato più tempo mi sarei ritrovata ad essere scopata e leccata contemporaneamente?
Oddio al solo pensiero fremo.
Fremo a ricordare i brividi caldi, tra cazzo di Sir in figa e gioco di mano di V. nel mio culo. Quanto ho desiderato che me lo prendessi, che me lo scopassi per bene, col tuo pisello così deliziosamente ben fatto e impertinente. Un cazzo di quelli "a virgola" rivolto all'insù col glande leggermente arricciato. Impertinente nell'aspetto come nel modo di fare: lo guardavo ed era "a riposo", gli dedicavo attenzioni e non ne voleva sapere, ma appena mi giravo a spompinare o a scopare Sir, eccolo lì, impertinente e perfettamente sull'attenti! E talmente tanto impertinente che quando l'ho desiderato di nuovo dentro di me, nel mio culo, si è rifiutato.

Fremo al pensiero di un prossimo incontro che, chissà se e quando.

E ti porto con me V., nelle mie fantasie e nel mio cuore, come se te ne fossi rubato un pezzetto, mentre ti rivesti, complice nostro e mascalzone d'altre, senza intimo sotto i pantaloni.

sabato 26 ottobre 2013

E poi...

... vestiti solo dell'asciugamano ( li ho spediti in bagno a spogliarsi) Li ho fatti girare e li ho ammanettati.

"Bene, mi volevate bendata e coi tappi nelle orecchie ed invece sono senza benda e senza tappi, ed ora vi tocca spogliarmi con la bocca"

Non sanno che qualcuno mi ha suggerito di indossare, ed usare uno strap-on, ma non ho ancora acquistato quello che piace a me, questo:


e una mutanda fallica che non mi dà soddisfazione non la acquisto. Insomma se devo indossare un fallo posticcio per l'invidia del pene, allora che sia uno "indossabile come un tampax" così mi dà un piacere anche fisico mentre lo si usa!

Poi mi sono impietosita ( a dire la verità ho temuto che facessero pasticci) e li ho liberati in poco più di un minuto: mi sono solo goduta il loro sbigottimento. Anche questa è una forma di piacere....



venerdì 25 ottobre 2013

Imprevedibile

Richiesta: Bendata e coi tappi nelle orecchie, lingerie in forte contrasto, possibilmente nera. V. Ama il bianco e nero.

Li ho accontentati?

Ma ovviamente no!

seduta a cavalcioni, appoggata ad una bella sedia damascata in nero ( inaspettata e bella complice) occhi ed orecchie ben aperti.
Autoreggenti carne,
Decolletè tacco 12, nere, vernice.
Lingerie in forte contrasto? Sì, ma....

non nera.



Anch'io ho avuto comunque il mio brivido d'imprevisto: un uomo che sotto i pantaloni non indossa nulla.

giovedì 24 ottobre 2013

Oggi

Mi sono guardata nello specchio e mi sono vista così.


Credo che il Bernini si sia ispirato a ben altra professione di fede...

Un po' di dolcezza

Gradite un pasticcino?


O preferite una fetta di torta?


Io prendo volentieri una tazza di te.

 *

* immagine presa senza permesso dal blog Painter of pancakes

Buon giovedì anche a voi ;)

mercoledì 23 ottobre 2013

Bella

Facevo un rapido riepilogo sui complimenti ed i commenti che mi lasciate.

Evito il pensiero "siete degli adulatori", ops l'ho fatto or ora: da quello che scrivete sono, secondo voi, bella.
Bel seno, bel fondo schiena, bella bocca...

Mi chiedo se tutti i pezzi messi insieme mantengono il risultato.

No non ho intenzione di mettermi qui in bella mostra tutta intera.
Sì, faccio la preziosa.
Faccio la preziosa perchè non voglio essere la foto di una donna vera con le sue curve e le sue smagliature da MILF con cui masturbarsi. Voglio essere la donna vera che alcune mani, dopo taaaante chiacchiere che mi fanno capire chi siete anche dietro un nick name, possono accarezzare dal vivo, possono baciare, possono leccare. La figurina per masturbarvi, no. Per queste pratiche ho già concesso tette di sfondo e culo qui e là in vari post, ma tutta me, intera no.

Ci vuole un po' d'impegno per ottenere di più di me, non pochi commenti molto smaliziati e diretti.

Insomma sono una donna, volete vedermi di più? Corteggiatemi un po' in chat.

martedì 22 ottobre 2013

nuovi incontri

Dopo anni di tentennamenti ed esitazioni, abbiamo fatto il primo passo per un incontro a tre, ed ora chi ci ferma più!
Se non accadono imprevisti e ripensamenti dopodomani si ripete. Io sir e V.
Sir e V. hanno delle idee, delle richieste.
Sta mattina mi sono svegliata un po' inversa: e se disattendessi tutte le loro aspettative e richieste volutamente?

Io ADORO improvvisare.

lunedì 21 ottobre 2013

Mi è stato fatto notare...

....che nel mio post riguardo alla scopata a tre, non c'è stata molta descrizione dei fatti: ci sono molti sottintesi e poca azione.
Di fatto è verissimo.
Per due motivi: il post è stato scritto " fresca di esperienza", con emozioni e sensazioni ancora vive sulla mia pelle, emozioni e sensazioni da sguardo sbarrato e sorriso inebetito. Il secondo motivo è che quanto inizio ad eccitarmi io non capisco letteralmente più nulla di quello che mi viene fatto, così fatta eccezione per differenziare se mi si sta trattando di mano di bocca o di cazzo, non riesco a capire come mi si tocca/lecca e cosa/dove. I racconti più dettagliati sono quelli in cui io faccio qualcosa a Sir, perchè sono ben presente con la testa, ma se quella parte allora, c'è spazio solo per il piacere, che è tutto mio.

A. che poi è Alex, e Mon Ami 2, ha descritto molto bene sul suo blog, con immagini ciò che è successo. I post in questione sono parecchi: Si parte con un breve post e si prosegue poi  con una galleria di immagini e gif che non riesco a postarvi in un link decoroso perciò vi beccate una salva di qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, fino a farvi male le ginocchia anche a voi.

 Al di là di quello che potete vedere da voi, Alex se l'è giocata molto bene coi tempi, alternando massaggi rilassanti e/o erotici a pause di "decantazione" che non facevano altro che incrementare il mio desiderio e la mia eccitazione.
Il massaggio, rilassa. Alex ha mani leggerissime e competenti che ho sentito ed apprezzato parecchio: poi ho iniziato a goderne, e ciao. Ciao che capisca cosa stiano facendo esattamente, o meglio che riesca a capire di più del " mi stanno dando piacere": e grazie al cielo ha fatto la sua galleria fotografica, altrimenti.... Altrimenti posso arrivare a descrivere una sequenza fatta di massaggio innocente, massaggio istigatore, prime carezze alla patata, masturbazione: ma esattamente come abbia mosso le mani non lo so. So che dirgli di "no" quando mi ha chiesto di fare 69, leccarmela fino a farmi urlare (ed avere una crisi di riso subito dopo), spompinarlo (il "filo" è stato un caso, non era voluto) scoparmi in figa e poi in culo, è stato impossibile.
Perciò mi dispiace parecchio se il racconto del sublime oblio sia così scarso di dettagli, ma se ce li mettessi me li inventerei ed allora che senso ha?

Vi basta che vi dica che tutt'ora a 3 settimane ne ho un ricordo da farmi tremare le gambe?

venerdì 18 ottobre 2013

Quante se ne sprecano...

Ripensavo ad alcune chiacchiere legate ad un evento successo qualche anno fa e mi chiedevo:

Quanti uomini hanno rinunciato ad un ammucchiata per paura di prenderlo nel culo?

giovedì 17 ottobre 2013

raccapriccianti risvolti sessuali

Oggi ho fatto una ricerca su e-bay alla voce "dildo". Ne ho 2 che non uso più ( da quando c'è Aveline...) e speravo di trovare un fiorente mercato di feticisti che li comprano usati, ed invece no: roba nuova, da negozi, per lo più bruttina. Ma poi mi sono imbattuta in questo:


io apprezzo ( e pratico) i lavori all'uncinetto, ma questo... questo.... mi fa un effetto " gambaletto".

Vi prego rabbrividite di raccapriccio insieme a me: questa custodia per cazzi di gomma fatta di lana viene venduta su e-bay. e tralascio il raccapricciante risvolto di un cazzo di lattice pieno di pelucchi ogni volta che lo tiri fuori, anche se credo, chi abbia una custodia del genere o non LA usa mai, o non LO usa mai, e spero per lei più la prima della seconda.

mercoledì 16 ottobre 2013

parliamo del tempo...

... oggi c'è un sole caldo e un aria frizzantina, che non sarebbe brutto stare tra i colli, a culo all'aria  per essere presa in piedi da dietro.

martedì 15 ottobre 2013

Ritornata?

Forse.

Non voglio dare nulla per certo, ma dopo essere stata scopata da un dannato che mi ha fatto urlare sotto i colpi del suo cazzo alterandoli a momenti di quiete quasi da ninna-nanna fallica, e  poco prima mi ha fatto contorcere come una gatta in estasi sotto le sue mani dovunque tranne che sulla passera ed urlare con al di lui lingua (e ridere come effetto secondario semi-indesiderato, meglio ridere che piangere come reazione liberatoria), forse dico forse, sono tornata.

Posso dire a 10 giorni di distanza che davvero il sesso è terapeutico: migliorato l'umore, allentate tutte le tensioni fisiche, quando vengono vanno via prima, ritrovo la serenità più facilmente,e non ultimo sono "braciosa". Il fuoco brucia, il legno è inerte (se così non fosse certe donne non le chiameremmo " fighe di legno"), la brace aspetta, si mantiene calda senza fare molto, ma se trova il momento giusto è capace d'infiammarsi. E Sir non si tira indietro, rendendosi più "bruciabile".
Come?
Piccole cose, un sorriso in più un abbraccio più avvolgente, o semplicemente ( ma questa per lui è una grande conquista) accettare il fatto che il tal capo d'abbigliamento gli sta bene contrariamente a ciò che ha sempre pensato, rendendolo ai miei occhi più maschio e più appetibile. Cielo, mi sto illanguidendo solo all'idea!

Ora però devo risolvere un piccolo problema con me stessa: in tutta questa super-eccitazione sono diventata fisicamente vulnerabile e mi si è irritata la patata. Alla sensazione del fastidio fisico, si aggiunge la frustrazione del non poter scopare: muoio dalla voglia di essere sbattuta da sir, di sentire il suo cazzo impattare sulla mia cervice, di sentirmi stringere al limite dello stritolare, mentre gode dentro di me, mentre mi soffoca con un bacio che mi ruba l'aria, e non posso! I pompini non mi bastano più: sono un interessante gioco pre-scopata, o una buona ricompensa post-massaggio.

Voglio rituffarmi avida e golosa nella mia minestrina riscaldata!!!!!

martedì 8 ottobre 2013

L'invidia di altri uomini.

"Cos'hai in programma per domani?"
"Stirare"
"Che casalinguo: senti, ma se al posto di fare i mestieri io te e sir ci buttassimo direttamente sul letto?"

Da una proposta buttata lì qualche mese fa, al "fatto", organizzato tutto in una manciata d'ore. Perchè così doveva essere: se mi fossi messa lì a cercare un giorno sul calendario sarebbe stata dura prendere una decisione.

Imbarazzati? Tantissimo, tutti.

Ansia? la mia, tantissima. Quella di Sir e di A. non so: sta a loro parlare.
Ma un buon pranzo, e tante chiacchiere che parlavano di tutto tranne che di sesso (a volte anche argomenti un po' scaccia-figa: per ripristinare l'ordine ho dovuto dichiarare di indossare un reggiseno di seta nero), sono servite a creare un clima davvero amichevole, sereno, complice e, soprattutto, rilassato.

Ma questo suona un po' da resoconto della fiera del puntocroce, parliamo di cose più vive, più vere.

Diventa difficile da dove partire.

Potrei partire dal fatto che se mi fermo a ripensare anche solo per un istante a sabato mi parte un sorriso da un lato all'altro della faccia ed un brivido lungo la schiena. Stamattina a ripensarci mi sono bagnata in modo incredibile.
Sono grata del fatto che Sir ne abbia già parlato, perchè ha parlato di sè di quello che ha vissuto, perciò posso essere libera di parlare di me senza il timore di ferirlo.
Che scopata fantastica! Erano anni che non provavo un dolce oblìo così.
A. scopa come un dannato, mi ha fatta impazzire, e più di una volta ho pensato non si fermasse più.
Ma non è stato solo il movimento "dentro e fuori": è stato il tutto.
Ha delle mani fantastiche: hanno volato sul mio corpo, prima rilassandomi e poi eccitandomi, potrei dire "da manuale". Prima qualche respiro affrettato, poi i primi ansimi, e le prime contorsioni: ho desiderato a tempo debito di essere masturbata, leccata, scopata, e lo potevo dire, ed essere capita col corpo e col respiro senza dover usare le parole.
Ha un pisello delizioso: una vera soddisfazione spompinarlo, esserne scopata prima in figa e poi in culo. Va detto però che a me piace davvero tanto fare pompini: di fatto non mi sono fatta scappare l'occasione, mentre mi scopava di spompinare Sir. Difficile concentrarsi sul lavoro di bocca per dare soddisfazione a Sir, ma una bella soddisfazione per me essere sbattuta a volte con una foga pazzesca "da indemoniato" e avere in bocca il cazzo di mio marito che soffocava le mie urla. Ecco, ora mentre lo sto scrivendo, e ricordando, mi sto già bagnando di nuovo.
Interminabile.
Davvero: ad un certo punto dopo non so più quanto tempo mi abbia scopata, ed intendo di cazzo, mica giochini vari, ed aver perso il conto dei miei orgasmi, ho dato forfait.  Ho anche pensato un paio di volte: "voglio tornare alla mia minestrina riscaldata!!!!", ma non mi pento del cambio di piatto una tantum :)
Mi è spiaciuto che non sia riuscito a venire, dopo i miei numerosi orgasmi (urlantemente manifesti) e i 2 di Sir, ma anch'io diciamo che non sono molto allenata, anche se ho resistito più a lungo del solito.
Tornando a casa ero come sospesa in una nuvola di beatitudine.
Domenica ho fatto l'amore, non sesso con  Sir, e me ne porto il miglior ricordo di un bel po' di tempo.
E non vi  nascondo che il relax di sabato me lo sto portando dietro tutt'oggi: sir sta sera ha detto che mi vede ancora radiosa. Di fatto sono la prova che il sesso alle donne fa solo del gran bene. Se fatto bene.

Una nota su A. Sono anni che chattiamo ( di fatto è uno dei  Mon Ami), e che un po' mi conosce: certo non saprà quali sono le mie idee politiche, che libri leggo o quale sia il mio colore o fiore preferito, ma sa abbastanza della mia sessualità da non essere una completa sconosciuta. Di fatto la fantasia a tre è una cosa su cui stiamo lavorando da tempo e non ci siamo affidati a qualche annuncio su qualche sito o su un incontro a caso avvenuto in un villaggio turistico, ma abbiamo coltivato, se me lo permettete, un amicizia. Con questo vorrei scoraggiare chiunque passi di qui dal pensare che io la do via come il verde rame. No, mi spiace: sono fottutamente selettiva:  Non mi importa se avete pettorali ed addominali scolpiti o un cazzo da 30 cm. Io voglio la vostra "intelligenza sessuale" prima di tutto. Poi, forse un domani, il corpo.

lunedì 7 ottobre 2013

in tre...

Tempo fa m'ingelosivo anche solo se qualcuno prendeva A'Tuin's Lady sotto braccio: non so se non mi fidavo di lei, degli altri, o di me stesso, fatto sta che era così. Con il tempo siamo cambiati entrambi e con il tempo ci è anche già capitato di trovarci a letto prima con un’amica, e poi anche con un amico di vecchia data (ne abbiamo anche scritto), e vista l’impossibilità di riorganizzare con questi amici, abbiamo cercato qualcuno “da fuori”. Insomma ne abbiamo parlato a lungo, ci abbiamo fantasticato sopra molto, ed eravamo d’accordo. Si fa.

Non è comunque facile nemmeno dopo anni di convivenza e conoscenza abituarmi all’idea di “condividerla”. Eppure eccomi qui, eccitato, ripensando a lei scopata per oltre un’ora davanti e dietro da un altro, e sono pronto a rifarlo.

Sapevo da subito che ***, al 99%, si sarebbe dedicato più a lei di quanto avrei fatto io. Vuoi perché sicuramente sarebbe stata più interessata ad un cazzo nuovo che non alla solita “minestrina riscaldata”, vuoi per un minimo di senso di “ospitalità”, ma soprattutto perché è comunque un periodo un po’ "no", dove la mia durata non è poi così strabiliante.

Stavo già cercando di organizzare da un paio di settimane una sorpresa per A'Tuin's Lady, ma si è presentata quest’occasione inattesa prima del previsto e così si è deciso di approfittarne, ci siamo guardati in faccia, ci siamo chiesti se volevamo farlo e siamo andati, più imbarazzati che emozionati.

Come sempre, quando incontri qualcuno conosciuto su internet c’è il momento “oddio, ma non è assolutamente come pensavo”, poi ti rendi conto che è la persona con cui hai chattato per mesi e con cui da un paio di settimane organizzavi comunque un’ammucchiata :D

Pranzo, vino, motel. Lascio alla mia signora la descrizione degli eventi, che è sicuramente più brava di me.

Come ne sono uscito?  In macchina al rientro ero tranquillo, nulla di che. La  “botta” mi arriva la sera dopo: a letto cominciano a venirmi i dubbi del “cosa ho fatto”, “perché”, “per come”. Un insieme di piccole cose, non ben definite ma che un po’ smontano, destabilizzano un po' i miei capisaldi, e basta una mano fuori posto per ritrovarmi con l’umore per terra.
In fondo però basta poco, un abbraccio e un momento di tristezza può trasformarsi in una serata splendida con un momento di amore e sesso tra i più belli dei nostri tanti anni insieme.

E la mattina dopo la vedo radiosa e vogliosa al ricordo di me, di lui e mi rendo conto che male non è poi proprio stato.

lunedì 30 settembre 2013

Chat Erotiche 4/4

Ultima, ma non ultima, anzi per la verità questa chat l'ho fatta talmente tanto tempo da che potrebbe essere la prima della serie, e come tale è anche un po' più soft e dispersiva delle altre. Insomma col tempo ho imparato a concentrarmi un po' di più "sul pezzo".


Mon Ami 3: Mi chiedevo se hai già testato le palline cinesi

ATL: proprio oggi

Mon Ami 3: posso chiedere con che risultati ?

ATL: non soddisfacenti come con l'ex vibratore. forse ho sbagliato a prenderle, come dimensioni, intendo.

Mon Ami 3: servono a rinforzare il pavimento pelvico. Le consigliano anche a chi soffre di piccole perdite

ATL: e a chi ha partorito

Mon Ami 3: non sei la prima a dirmi che le dimensioni però non sono adeguate:solitamente troppo grosse

ATL: troppo piccole

Mon Ami 3: sei stata sottodimensionata allora

ATL: per la verità le ho scelte da sola, non mi sono state consigliate così o cosà

Mon Ami 3: almeno non puoi prendertela con nessuno al di fuori di te stessa

ATL: infatti! Essendo piccole fanno carezze non troppo intense

Mon Ami 3: ma si percepiscono i pesetti che si spostano all'interno o essendo piccole sono ininfluenti ?

ATL: sono di vetro i pesetti non ci sono

Mon Ami 3: ha ecco ... allora leggermente diverse

[...]

Mon Ami 3: non mi pare di avere a che fare con una persona ignorante ...anzi
 
la lettura dei tuoi scritti mi dice tutt'altro

ATL: io so di non sapere
 
e cosa ti dice?

Mon Ami 3: sai scrivere bene. Dimostri una certa cultura e sai giocare con le parole per lasciare spazio alla fantasia di chi legge.... e poi questo "callipigia" mi riporta a studi classici.

ATL: sì infatti riporta agli studi dei clasisci di Milo Manara! Non ho fatto greco, ma ho fatto tesoro di poche parole che mi sono state spiegate

Mon Ami 3: Manara belle le sue donne,tavole disegnate magistralmente. Anche crepax ..con la sua Valentina

ATL: Mi sento più affine a Miele che a Valentina. non per il fisico ovviamnte
22:23
Mon Ami 3: mi hai già detto di avere linee morbide ...

ATL: si si! assomiglio di più a.... non credo ci sia un personaggio dei fumetti che mi assomigli,però un'attrice idealmente come tipologia c'è.

Mon Ami 3: sentiamo chi sarebbe ...

ATL: Renèe Zwelleger

Mon Ami 3: mi cogli impreparato ...

ATL: il diario di bridget jones

Mon Ami 3: haaaaaaa ok. porti anche tu le mutandone ???

ATL: ohhh siiii!

Mon Ami 3: sexyyyyyyy!!!! tutte da strappare. a morsi ovviamente. Ora che ho capito di chi parli

ATL: beh non è filiforme, e nemmeno io.

Mon Ami 3: ti dico che quell'attrice pur non essendo filiforme, ha quel fisico che ispira, insomma un paio di colpetti.

ATL: :)

Mon Ami 3: ha un seno importante, e la cosa non guasta.

ATL: beh il mio è un po' più modesto

Mon Ami 3: e il b side ispira la pecorina. Se la cosa ti poò interessare personalmente sono alto, molto alto.

ATL: in che senso?

Mon Ami 3: 190 cm x 95 kg

ATL: metterò dei trampoli al posto dei tacchi

Mon Ami 3: hahahah, e di un certo peso. Le parti nasacoste già ce le siamo presentate

ATL: già

Mon Ami 3: strano il web: vedi le parti intime prima di conoscere le persone

[...]

ATL: personalemnte trovo volgari le foto in cui si vedono genitali penetrati con giocattoli o aspersi di sperma

Mon Ami 3: il concetto di volgare è realtivo

ATL: si si d'accordo

Mon Ami 3: e il modo di presentare l'immagine conta molto. Vero è che il nudo artistico impegna di meno ed è meno "volgare",se con volgare si intende situazioni maggiormente intime

ATL: forse dipende anche dal fatto che sono una donna: tutto sommato abbiamo un approccio diverso

[...]

Mon Ami 3: mi sono spostato a letto

ATL: tra un po' spero di poterci andare anch'io tranquillamente

Mon Ami 3: :)
 
ci accompagniamo

ATL: com'è? il tuo letto intendo?

Mon Ami 3: maliziosa....camera con due letti,albergo normale: ne super, ne troppo sgangherato
 
e la tua com'è, la stanza intendo?

ATL: io sono al lavoro, il solito lettino-prostituta ad una piazza dove ogni sera ci dorme qualcuno di diverso ;)

Mon Ami 3: lettino prostituta ??? insomma se lo fanno tutti

ATL: si ce lo facciamo tutti a turno ;)

Mon Ami 3:è duro.

ATL: il letto?

Mon Ami 3: questo materasso è duro

ATL: sai buttato lì "è duro" sembra quasi una dichiarazione

Mon Ami 3: hahahahah.Potrebbe esserlo

ATL: potrei aiutarti, ma poi dovresti concludere in soltaria

Mon Ami 3: sapendo che la cosa potrebbe essere reciproca non mi spiacerebbe
23:49
ATL: quindi non ti dispiacerebbe immaginare le tue mani su d me, la mia bocca su di te?

Mon Ami 3: assolutamente no, le mie mani avrebbero di che riempirsi con le tue forme morbide e calde

ATL: mi piace la sensazione come di sentirle

Mon Ami 3: accarezzare la tua pelle, scostare abiti, denudare. Polpastrelli curiosi, esplorano lembi di pelle. Accarezzano i seni, li lavorano,seguono i bordi delle areole, ne toccano i rilievi. Stuzzicano appena i capezzoli

ATL: ti svelo una cosa:se non sono più che ben eccitata ho il seno molto sensibile e salto via

Mon Ami 3: motivo in più per usare delicatezza

ATL: va preso con decisione, non brutale ma nemmeno titillosamente

Mon Ami 3: ho sotto gli occhi la foto del tuo pube...ed è eccitante

ATL: volevo regalarti quella grande del mio avatar, ma non cel'ho più sul pc

Mon Ami 3: peccato. mi piacerebbe leccare tutto quel che si vede in quella foto

ATL: leccare tutto quello che c' nella TUA di foto....

Mon Ami 3: passare la lingua ovunque lasciando disegni di saliva: sarebbe uno scambio interessante

ATL: giocare con le labbra sul tuo glande

Mon Ami 3: ha un bordo molto pronunciato. Spostare le labbra, aprirle. Insinuarsi,inumidire,assaporarti.

ATL: mi stai facendo fremere

Mon Ami 3: davvero ?

ATL:Sì; ed intanto penso a disegnare con la lingua il contorno della tua corona

Mon Ami 3: affondare il viso sul tuo pube tra quei peli rossastri

ATL: ho il residuo dell'eccitazione delle sfere ancora e comunque parlare di sessualità mi stimola

Mon Ami 3: solleticarti ...

ATL: non sono rossastri, sono proprio pel di carota

Mon Ami 3: belli. ho il cazzo duro

ATL: davvero?

Mon Ami 3: sì: la tua fica mi eccita

ATL: l'idea che ti ecciti così tanto mi fa desiderare di poter contraccambiare

Mon Ami 3: immagino il suo sapore

ATL: non saprei descrivertelo: non ho mai assaggiato nulla che lo possa ricordare

Mon Ami 3: umori densi da leccare e mischiare a saliva

ATL: chissà com'è il tuo glande se sofficioso o duro

Mon Ami 3: aspetta...eccolo,lo puoi vedere irrorato di sangue e duro

ATL: si vede maluccio ma grazie del pensiero. Adesso immaginatela calda e sempre più bagnata

Mon Ami 3: umida ...

ATL: mi stai propro facendo venire volgia di essere toccata smanacciata penetrata....

Mon Ami 3: non so se puoi ...

ATL: cosa?

Mon Ami 3: farlo

ATL: toccarmi? sì posso

Mon Ami 3: e allora fai finta che le tue mani siano le mie, le tue dita la mia lingua che schiude le labbra,la punta del mio cazzo che scorre nella tua fessura,aprendo le labbra. Ti sento calda attorno alla cappella: mi accogli e avvolgi

ATL: e scivoli sereno dentro

Mon Ami 3: lento, fino a sbattere contro il tuo pube, per poi ri-uscire e tornare a scorrere,per tutta la lungezza dell'asta

ATL: con un movimento così lento è difficile non goderne...

Mon Ami 3: percepire le nervature e i rilievi. Le mani sui fianchi ti attraggono a me,ti tengono saldamente

ATL: l'ho pensato la prima volta che ho visto l'avatar e lo confermo tutt'ora: un pisello di tutto rispetto

Mon Ami 3: anche la tua fica è degna di rispetto, come ti ho detto da subito: morbida, belle labbra;un buco di culo su cui lavorare, ed un colore di pelo che mi piace.Non ho mai scopato una rossa e la cosa mi incuriosisce e mi eccita. Ora lo sto titillando, duro. Ho abbassato i boxer

ATL: credevo fossi già nudo dalle foto che mi hai mandato

Mon Ami 3: non le ho scattate ora

ATL: anch'io non ho mai scopato con un rosso...

Mon Ami 3: hahahaha ...io sono castano brizzolato dai lati ..mi spiace

ATL: come A'Tuin's Sir

Mon Ami 3: buongustaia

ATL: potrei pensare di ritrovarmi a "fare le cose da bimba cattiva" con due quasi gemelli

Mon Ami 3: che pensieri da monella?
00:31
ATL: ben diciamo che abbiamo certe fantasie condivise io e sir...

Mon Ami 3: capisco, un rapporto a 3 MFM

ATL: sì

Mon Ami 3: come te lo immagini?

ATL: umh..."profondo".sarei curiosa si sentire dopo un po' di anni mani diverse sul mio corpo

Mon Ami 3: e non solo mani

ATL: tutto indubbiamente con il dettaglio che non potrò assaporare perfettamente l'altro pene

Mon Ami 3: ovviamente protetto

ATL: esatto. Però un colpettino di bocca....

Mon Ami 3: :)

ATL: e poi decidere chi davanti e chi dietro o magari prima uno e poi l'altro

Mon Ami 3: una doppia penetrazione

ATL: certo.

Mon Ami 3: profonda e sostanziosa

ATL: già. E' una cosa che non ho mai fatto ma non mi spiacererbbe per nulla provare

Mon Ami 3: Ecco stavo pensando a quello: non sai come verresti riempita da due cazzi?

ATL: no perchè usare un cazzo e un dildo non è la stessa cosa.

Mon Ami 3: lo penso anche io

ATL: Mon Ami 3 io devo staccare

Mon Ami 3: anche io. Grazie per la compagnia, finirò l'opera pensandoti, pensando alla tua fica pel di carota

domenica 29 settembre 2013

chat erotiche 3/4

Doverosa premessa: Mon Ami 2 è forse quello che attualmente conosce più dettagli della mia vita reale e si comporta anche da amico, cercando di tirarmi su il morale erotico. In questa chat mi ha dato moltissime attenzioni rafforzate da una tempistica e ritmicità nello scrivere che non è possibile riprodurre nella "trasposizione", perdendo tutta quella serena ed eccitante calma  da renderle quasi reali sulla mia pelle. Ne ho un ricordo sublime di questa chat, terminata in un orgasmo davvero rappacificante.

Mon Ami 2: tutto ok?

ATL: come sto dicendo a mon ami 3 ho una vita sessuale pressocchè inesistente per colpa della stanchezza

Mon Ami 2: azzz ma non avevate ripreso? i we in motel? avete smesso?

ATL: non tutti i fine settimana ci si può andare

Mon Ami 2: ma a casa non riuscite proprio a combinare nulla?

ATL: sveltine, che flash direbbe " eh, già fatto?"

Mon Ami 2: dispiace. Tirati su, dai...

ATL: sei così delizioso che sarà davvero un piacere venire a letto con te.

Mon Ami 2: grazie! Adesso sarei tentato di mandarti uno scatto per tirarti su il morale e farti rilassare un pochino...

ATL: ti faccio una piiiicola confidenza: sono in giro con le palline di kegel

Mon Ami 2: mmmmmmm, allora lo scatto te lo mando...ma stai anche facendo i relativi esercizi... per ... rinforzarla?

ATL: no sto solo facendomela accarezzare mentre mi muovo, e so contrarla anche se non sono bravissima.

Mon Ami 2: mmmmmmm doppio....

ATL: mi hai fatto venire la voglia di prendertelo in bocca, per poi lasciartelo umido di saliva

Mon Ami 2: mi stai facendo eccitare:sto immaginando i tuoi capelli che si muovono.

ATL: uhuh... prepuzio stretto, corona coperta: devo stare attenta a non farti male allora. A me piace essere presa con decisione per i capelli. Non guidata ma accompagnata.

Mon Ami 2: allora lasciami affondare le mani nei tuoi capelli rossi, mentre la tua lingua assapora la mia punta,
le tue mani mi accarezzano il ventre, giocando col pelo, e le mie che ti scendono sul collo,ti accarezzano il viso, mentre la lingua continua imperterrita ad assaporare. La testa che si muove poi avanti... indietro; il seno che mi accarezza le gambe. Ed il tuo invitante fiore oramai umido del tuo miele.

ATL: così sì che mi tiri sù. Anzi mi sbatti giù sul letto. come mi vuoi?

Mon Ami 2: finisci prima di leccare: mi piace vedere la tua testa muoversi e sentire la tua lingua scorrere sull'asta.

ATL: vuoi che ti faccia venire e poi mi sbatti sul letto?

Mon Ami 2: no, voglio venire dopo sulla tua pelle bianca.

ATL: allora spostami tu quando vuoi dal tuo cazzo e vienimi sulla schiena allora:mi piace sentirmi le gocce calde sul mio corpo.

Mon Ami 2: stenditi e lasciati guardare così come sei: nuda, con le calze e il reggiseno calato.

ATL: ti piaccio con le calze, eh?

Mon Ami 2: ti ho vista così, lasciami immaginarti così

ATL: ah ti piaccio semi svestita, con quelle costrizioni che ti fanno venire voglia di strapparle di dosso

Mon Ami 2: la pelle bianca che risalta sull'intimo nero.

ATL: quali calze preferisci? quelle coi cuori o coi fiori? intimo nero: ottima scelta, ma ti assicuro che il colore ci sta altrettanto bene sulla mia pelle, e vada per le calze nere coi cuori

Mon Ami 2: lasciati guardare, così. siediti sul letto.lasciati accarezzare le gambe, le calze. La pelle nuda, calda, i fianchi morbidi. Le braccia. Il seno coi capezzoli turgidi. Sdraiati e fatti accarezzare ancora il collo
il ventre, l'ombelico dove poi le mie labbra si appoggiano, baciano, leccano. Le mani ti stringono i seni,i capezzoli duri tra le dita...

ATL: mi sembra di sentirle le tue mani...

Mon Ami 2: hai le mutandine bagnate: lasciatele sfilare. Lasciami ammirare il tuo fiore bagnato, con il pelo scosto, umido. Le tue labbra fanno fuoriuscire una cordicella: le tue palline, dentro di te. Lasciami sfilarle lentamente, mentre le tue gambe si appoggiano larghe alle mie. Lasciamele togliere, e fammi inebriare del tuo odore. Rimani così: aperta, vogliosa per chinarmi su di te, per osservartela meglio, ed inizio a baciarla, leccarla...

ATL: mi farai morire

Mon Ami 2: tirarne le labbra con le mie...

ATL: ti cingo con le gambe per aprirmi di più a te sentendo la punta del tuo glande che impatta dolce e deciso

Mon Ami 2: ti sono dentro, tutto,abbracciandoti e guardandoti: hai gli occhi chiusi, le labbra aperte, ansimante con le guance rosse. adesso voglio godere io: mi raddrizzo e restando dentro di te, ti accarezzo il ventre, i seni, i fianchi, ed inizio a muovermi prima lentamente poi con colpi decisi facendoti ansimare ad ogni battuta facendo sobbalzare il tuo seno ad ogni colpo.

ATL: da come lo descrivi pare più un far l'amore che una scopata, ma ugualmente bello e di una dolcezza superiore.

Mon Ami 2: a me piace scopare così. Lascia che il mio pube sbatta violentemente contro il tuo mentre gemi arrossata coi capezzoli durissimi, aggrappata alle lenzuola mentre io continuo a prenderti fermandomi ogni tanto e poi riprendere. Mi manca poco: girati. Voglio guardarti così entrambi gli orifizi il primo che gocciola ben aperto, ed il secondo roseo che mi guarda, ma preferisco il primo e rientro prepotentemente con un colpo solo tenendoti per i fianchi prendendoti con forza, in maniera quasi animale.

ATL: mi piace parecchio essere presa da dietro: è più "animale"

Mon Ami 2: fino a venire...
 
sfilandolo ed innaffiandoti la schiena

ATL: bellissimo...

Mon Ami 2: sei bagnata? io... ho dovuto rimetterlo a posto nei jeans.

ATL: per tutto il tempo del tuo racconto non ho fatto altro che stare seduta sul bordo della sedia cullandomi avanti indietro affinche le palline si muovessero dentro di me. Mi hai fatto venire una voglia pazzesca di toccarmi

Mon Ami 2: ed allora toccati, godi.

ATL: qui con te?
 
non riesco a scrivere e farlo, ma sento le palline muoversi dentro di me e mi piace da morire.

Mon Ami 2: non ti preoccupare, tu toccati.

ATL: non ho una web per poterti deliziare di quello che tu hai contribuito così tanto a creare

Mon Ami 2: :) non voglio guardarti in cam mentre ti stai donando piacere, voglio sapere come sei adesso.

ATL: ho slacciato i jeans e mi sto ancora dondolando le mie mutande sono davvero bagnate, tantissimo. E' morbida e calda.

Mon Ami 2: mmmm

ATL: non me le sto abbassando perchè voglio tirare iil più a lungo possibile

Mon Ami 2: devi essere deliziosa così: ecco, se potessi ti chiederei uno scatto così come sei messa adesso, con lo slip umido e le dita che lo accarezzano.

ATL: sono davvero tanto bagnata e vogliosa: sono così eccitata che sussulto picchiettando sulle labbra attraverso le mutande. Era da tanto tempo che non avevo un desiderio vaginale così intenso

Mon Ami 2: sono contento, veramente. allontanati dal pc e godi

ATL: userò qualche giochino

Mon Ami 2: ti sto immaginando. che voglia di vederti adesso.
 
ATL: che voglia che mi hai fatto venire di averti .