sabato 2 agosto 2014

Fantasie... per ritrovare se stessa

Questo è il frutto di una, anzi l'unica, chat erotica con Sir.


Vorrei avere tre uomini qui: uno che mi baci dolcemente e senza fretta, uno che mi stringa il culo forte e deciso senza fare male e l'altro che mi stuzzichi il clitoride. Tutti e tre mi fanno sentire come se fossi una massa informe di carne vogliosa e desiderosa di esplodere di piacere.

Il baciatore, il titillatore e il massaggiatore.

Il baciatore mi tiene ferma in modo che non possa oppormi e gli altri facciano di me quello che vogliono.
Il titillatore mi stropiccia, mi pizzica, mi tira il clitoride.
Il massaggiatore m'accarezza il buco del culo.
il baciatore tenendomi i polsi con una mano sola mi guida con l'altra verso il suo cazzo durissimo per succhiarglielo.
il titillatore inizia a leccarmi attorno alle grandi labbra facendomi sentire solo il suo respiro sul cito.
il massaggiatore preme ai lati del buco con due dita abbassandolo ed allargandolo contemporaneamente.
 E il mio piacere cresce.
Non posso far altro che mugulare succhiando il cazzo.
Le mani sono ancora bloccate.
Il titillatore mi pentra con un dito la figa sempre più bagnata.
Il massaggiatore invece mi stimola il culo con cerchi lenti ma via via più decisi. poi ci sputa su e inizia a spingere col suo cazzo e il mio buco cede senza troppe reticenze facendolo scivolare in un unico affondo, seguito da pochi ma decisi colpi.Ogni colpo un sobbalzo e un mugulo.

il baciatore e il massaggiatore si staccano e mi fanno mettere a cavalcioni sul titillatore scivolando sul suo cazzo come se niente fosse: sono bagnata da morire.
il massaggiatore mi fa piegare in avanti e mi penetra di nuovo così come il baciatore mi porge di nuovo il suo cazzo.
mi hanno preso bocca figa e culo, sono la loro carne di piacere, piacere reciproco.

Delle mani mi strapazzano le tette mi strizzano i capezzoli al limite del dolore.
Sublime, sublime stato d'essere.

Mi scopano con un ritmo perfetto da lasciare il tempo per prender aria tra un mugolio ed un ansimo a bocca piena.

Anche il loro piacere s'avvia al culmine, riempiendomi ogni buco le lasciandomi grondare.

Il baciatore per primo, poi il titillatore. Un attimo di pausa per ridefinire le posizioni.
Mi fanno sdraiare di schiena e il massaggiatore che ancora ha molto da dire mi penetra di nuovo il culo cedevole e voglioso. Il baciatore e il titillatore si mettono ai lati: uno mi mette un dito in figa l'altro gioca col clitoride mentre io accarezzo i loro cazzi umidi di noi.
Sto per esplodere urlando di piacere: le contrazioni si fanno avanti la mia figa esplode. poco dopo sento gli schizzi roventi nel mio culo del massaggiatore che mi sbatte con tutto se stesso.

Grondo felice ed esausta.

venerdì 1 agosto 2014

Sempre sui chatter che arrivano da G+

Va detto ad onor del vero che questa chat siè svolta esattamente 5 minuti dopo l'altra. E' una doverosa premessa perchè per quanto l'errore del primo chatter fosse divertente in se, l'essere presa per una "accompagnatrice" non mi ha messo poi di buonissimo umore, e senza saperlo non si capisce perchè maltratti un po' il chatter. 
Devo proprio riprendermi il tempo e tprnare on line, mi mancano i miei chatters di qualità con le loro fattezze che hanno saputo, con il loro cervello, farmi desiderare golosamente.


G + chatter 02: ciao, sei in vacanza?
ATL : no
G + chatter 02: dove andrai in ferie? magari qui da me? (in una precedente chat mi ha detto di vivere in una località turistica famosa n.d.t.)
ATL: mi spiace ma è caro: con la stessa somma vado all'estero
G + chatter 02:peccato sarebbe stata una buona occasione per incontrarci. Devi essere molto sensuale
ATL: toh qualcuno che arriva da G+ e non cade dal pero...
G + chatter 02:dato che non potrò vederti di persona almeno deliziami con qualche tua foto
ATL:no
G + chatter 02: perché?
ATLapprezzo la tua schiettezza, ma perchè mai dovrei mandare a te delle foto? ho scritto per caso "mando foto a chiunque come se fosse verderame sulle viti?"
G + chatter 02: perchè così mi faresti contento
ATL :buona motivazione ma non mi basta
G + chatter 02: perchè vorrei eccitarmi un po' in un caldo mattino assolato.anzi sono già eccitato (segue foto) come puoi vedere
ATL :beh allora fatti un giro su thumblr dove ci sono un sacco di blog fatti apposta: non sono io il motivo per cui sei eccitato.  Bella pancetta.
G + chatter 02: solo la pancetta?
ATL :glande stretto, asta larga, curva.... ho visto di meglio*
G + chatter 02: eh vabbè... non pretendo mica di essere il meglio
ATL: ti fa onore accettarti per quello che sei.
G + chatter 02: beh sarebbe inutile pretendere di essere qualcosa che non puoi essere. Comunque mi difendo bene in quanto a porcaggine
ATL : questa è una buona cosa
G + chatter 02: comunque sono sempre più curioso di vedere come sei fatta tu
ATL: affaridilettevoli.blogspot.it :se vuoi conoscermi quello è il posto migliore
G + chatter 02: ok ora guardo un po'
ATL : e su di te non ho dubbi: mi hai aggiunta per le tette in vista e magari per i contatto non propriamente "ecclesiastici"
G + chatter 02: eh eh come hai fatto ad indovinare?
ATL : ho una sfera di cristallo e me lo dice lei. A volte consulto anche le viscere di pesce. Bene ora che ho sparato un paio di cazzate, sono curiosa di sapere se ti sei dato una calmata o no
G + chatter 02: io sempre calmissimo..
ATL :intendevo ai tuoi bollenti spiriti
G + chatter 02: beh quelli sono un po più difficili da calmare... ci vorrebbe una bella porcella per darmi un aiutino
ATL: senti....
G + chatter 02: dimmi
ATL: io non sono una che inizia una chat con: "umh... sono vogliosa del tuo cazzo dai, scopami". Sono prima di tutto una donna come tante e mi aspetto di essere trattata come tale non come carne da sega.
G + chatter 02: mica ti ho chiesto queste cose: non sono il tipo da trattare una donna così
ATL: poi una volta che mi rendo conto di avere a che fare con un uomo e non con un cazzo corredato da un corpo maschile allora mi piace partecipare e condividere il piacere in modo virtuale e se va bene anche nel reale
G + chatter 02: allora spero di riuscire a essere un uomo che sa portarti al piacere, che nel nostro caso può essere solo virtuale, purtroppo. Nella vita reale di cosa ti occupi?
ATL :non ci posso credere..... ti dico che non voglio essere la figurina con cui ti masturbi e mi salti fuori con "che lavoro fai?"
G + chatter 02: intendevo cosa ti piace non che lavoro fai
ATL: hai ragione, la domanda poteva essere interpretata diversamente. Mi occupo di quello che si occupa una qualsiasi donna: casa lavoro famiglia
G + chatter 02: queste sono le cose classiche: andiamo a quelle un po più proibite,quelle che non si raccontano in famiglia
ATL : ah, vuoi un riassunto di quello che scrivo nel blog
G + chatter 02: no voglio chiaccherare qui in presa diretta. Ad esempio quali sono le cose che sessualmente ti eccitano di più
ATL :di un uomo, la sua testa. (mi sbaglio o l'ho già detto? n.d.t.)
G + chatter 02: si ma da un uomo con la testa cosa desideri ricevere
ATL: se un uomo mi ha conquistata con la sua testa allora puoi offrirmi e propormi qualsiasi cosa
G + chatter 02: del tipo?
ATL: tu come sei messo a testa?
G + chatter 02: penso bene
ATL: davvero? fammi vedere un po'.
G + chatter 02: cosa vuoi sapere di me
ATL: sei tu che mi hai detto di pensare di essere messo bene con la testa, perciò voglio proprio vedere.
G + chatter 02: sei troppo criptica ....... (O_O' criptica?!?!?!)
ATL: e a me pare che sei abituato alle "figurine da masturbazione" tette culi e fighe senza spessore, che si accontentano di sentirsi dire "come sei bella, quanto mi ecciti...." no grazie, non è quello che cerco. Ti conviene spendere il tuo tempo con qualcun'altra.
G + chatter 02: mi dispiace che la pensi così , non era mia intenzione darti questa impressione
cerco solamente qualche persona che come me adora il sesso per scambiarci momenti di puro e semplice piacere
ATL: capisco: ti auguro una miglior fortuna nella tua ricerca.
G + chatter 02: grazie è stato un vero piacere conoscerti
ATL2: prego

Vi prego venite a prepararmi il ragù.
* a proposito di " buone dotazioni" vorrei specificare che tutti i mon ami sono sullo stesso livello a prescindere dalle dimensioni e dalle fattezze: siete stati tutti bravi a farvi desiderare golosamente,e vi ricordo tutti con molta partecipazione.